Agenzia Entrate-Riscossione: "Stop alle cartelle di Ferragosto"

L’Agenzia Entrate-Riscossione ha reso noto che dal 10 al 25 agosto sarà sospesa la notifica di circa 800 mila atti che altrimenti sarebbero stati consegnati nelle due settimane centrali del mese, evitando così potenziali disagi ai contribuenti in vacanza.

Si tratta, nel dettaglio, di 492.885 atti tra avvisi e cartelle che sarebbero stati inviati per posta e altri 305.726 notificati via Pec, per un totale di 798.611 comunicazioni temporaneamente congelate.

La sospensione non riguarda tuttavia gli atti cd. “inderogabili”, circa 25 mila, che saranno regolarmente notificati tramite operatore postale oppure via pec.

Si ricorda che, accendendo all’area riservata del portale Agenzia Entrate-Riscossione, è disponibile il servizio “Controlla la situazione – Estratto conto” che consente di verificare e visualizzare tutte le cartelle e avvisi notificati a partire dall’anno 2000, oltre ai pagamenti effettuati e alle rateazioni eventualmente in corso.

                                                                            ________________________________

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Inviando la prenotazione accetti il trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003. Nonché alla nuova normativa europea regolamento 679 del 2016 (GDPR)

SE.AV. SRL - via G. e G. Paglia 27 - 24122 Bergamo P.IVA e Codice fiscale: 03761680168
© Copyright 2017 . All Rights Reserved

Search