Scadenze Gennaio e Febbraio 2022

Circolare n. 1-2022/Consulenza aziendale

Come di consueto riportiamo la sintesi di alcune delle principali scadenze dei mesi di gennaio e febbraio 2022

GENNAIO 2022

25 gennaio

  •  presentazione dei modelli Intrastat del mese di dicembre e del IV trimestre 2021. 

31 gennaio

  • invio telematico dello spesometro transfrontaliero mensile (cd. “Esterometro”), contenente i dati delle operazioni poste in essere nel IV trimestre 2021 con soggetti non residenti (UE ed ExtraUE), non documentate da fattura elettronica;
  •  termine entro cui effettuare le modifiche all'Elenco B predisposto dall'Agenzia contenente il calcolo dell'imposta di bollo dovuta per il IV trimestre 2021;
  • invio dichiarazione IVA OSS relativa al IV trimestre 2021;
  • invio telematico all’Agenzia delle Dogane dell’istanza relativa al IV trimestre 2021 per il rimborso dell’accisa sul gasolio per autotrazione da parte degli autotrasportatori;
  • termine per la trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle prestazioni sanitarie incassate nel II semestre 2021. L’obbligo è previsto per le farmacie, strutture sanitarie pubbliche/private accreditate e non accreditate, medici iscritti all’albo dei chirurghi, odontoiatri, esercizi commerciali autorizzati alla distribuzione di farmaci da banco, psicologi, infermieri, ostetriche/i, tecnici sanitari di radiologia medica, ottici, dietisti, fisioterapisti, podologi, veterinari, ecc;
  • termine per la trasmissione al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle prestazioni sanitarie incassate nel 2021 dai nuovi soggetti individuati con D.M. 16 luglio 2021 del MEF;

 

FEBBRAIO 2022

1° febbraio

  •  dichiarazione iva 2022 – anno 2021: il modello può essere trasmesso nel periodo compreso tra il 1° febbraio e il 30 aprile. Si ricorda che, in generale, per l’utilizzo del credito iva di importo superiore a 5.000 euro è necessario attendere il 10° giorno successivo all’invio della dichiarazione iva munita di visto di conformità. NB. In caso di invio entro il 28 febbraio non è richiesta la trasmissione della comunicazione periodica iva relativa al IV trimestre 2021;

15 febbraio

  •  termine per l’integrazione e per l’invio al SDI dei documenti integrati relativi alle fatture ricevute a gennaio 2022 da soggetti esteri e/o da soggetti italiani con applicazione del reverse charge (es. edilizia, pulizia, telefonia, pc, ecc) in caso di gestione dell’integrazione con modalità elettronica. Per maggiori dettagli vedasi la nostra circolare di Studio n. 26/2021 ;

16 febbraio

  • versamento dei contributi fissi IVS sul reddito minimale relativi al IV trimestre 2021 da parte dei soggetti iscritti alla gestione Inps – Artigiani e Commercianti;
  • autoliquidazione inail: versamento premio (regolarizzazione 2021 e acconto 2022) o 1^ rata 2022; 

21 febbraio (il 20 è una domenica)

  •  versamento da parte della casa mandante dei contributi Enasarco relativi al IV trimestre 2021; 

25 febbraio

  • presentazione dei modelli Intrastat del mese di gennaio 2022.  

28 febbraio

  • versamento dell'imposta di bollo sulle fatture elettroniche per il IV trimestre 2021;    
  • Invio telematico dei dati delle liquidazioni periodiche IVA relative: 

a) ai mesi di ottobre/novembre/dicembre 2021 (soggetti mensili);          

b) al IV trimestre 2021 (soggetti trimestrali).

La comunicazione va effettuata utilizzando il modello approvato dall’Agenzia delle Entrate.

  • termine per la trasmissione telematica all’INPS della domanda per fruire del regime contributivo agevolato per i contribuenti forfettari esercenti attività d’impresa;
  • termine per la trasmissione telematica al Sistema Tessera Sanitaria (STS) dei dati relativi alle prestazioni sanitarie e veterinarie incassate nel mese di gennaio 2022. L’obbligo è previsto per le farmacie, strutture sanitarie pubbliche/private accreditate e non accreditate, medici iscritti all’albo dei chirurghi, odontoiatri, esercizi commerciali autorizzati alla distribuzione di farmaci da banco, psicologi, infermieri, ostetriche/i, tecnici sanitari di radiologia medica, ottici, dietisti, fisioterapisti, podologi, ecc;
  • termine ultimo per la conservazione digitale delle fatture elettroniche 2020;
  • stampa dei libri contabili (registri IVA, libro giornale, incassi e pagamenti, ecc) relativi al 2020 da parte di imprese / lavoratori autonomi. In deroga, è considerata regolare la tenuta dei registri IVA, in formato elettronico, ancorché non stampati, a condizione che la stampa sia effettuata in sede di controllo;
  • effettuare, in alternativa alla stampa, la conservazione digitale dei libri contabili relativi al 2020.

Per leggere la circolare completa acceda alla sua AREA RISERVATA.   

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Inviando la prenotazione accetti il trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003. Nonché alla nuova normativa europea regolamento 679 del 2016 (GDPR)

SE.AV. SRL - via G. e G. Paglia 27 - 24122 Bergamo P.IVA e Codice fiscale: 03761680168
© Copyright 2021 . All Rights Reserved

Search