CIRCOLARE N.21/Consulenza aziendale

OGGETTO: SCADENZE AGOSTO SETTEMBRE 2019

Riportiamo la sintesi di alcune delle principali scadenze dei mesi di agosto e settembre 2019:

  • 20 agosto: versamento dei contributi fissi IVS sul reddito minimale relativi al II trimestre 2019 da parte dei soggetti iscritti alla gestione Inps – Artigiani e Commercianti;
  • 20 agosto: versamento da parte della casa mandante dei contributi Enasarco relativi al II trimestre 2019;
  • 26 agosto: presentazione dei modelli Intrastat del mese di luglio.;
  • 2 settembre: invio telematico dello spesometro transfrontaliero mensile (cd. “Esterometro”), contenente i dati delle operazioni poste in essere nel mese di luglio con soggetti non residenti (UE ed ExtraUE), non documentate da fattura elettronica;
  • 16 settembre: Invio telematico dei dati delle liquidazioni periodiche IVA relative:

           a) ai mesi di aprile/maggio/giugno (soggetti mensili);

           b) al secondo trimestre (soggetti trimestrali).

...

CIRCOLARE N.20/Consulenza aziendale

OGGETTO: NOVITA' FISCALI DECRETO CRESCITA

Il c.d. Decreto crescita, convertito in legge introduce una lunga serie di novità in materia fiscale. Si riassumono di seguito le principali rinviando a successive circolari gli approfondimenti necessari.

MAXI AMMORTAMENTO:

È stato reintrodotto il c.d. “maxiammortamento ossia la possibilità imprese e lavoratori autonomi che effettuano investimenti in beni strumentali nuovi (esclusi immobili e auto ad uso promiscuo) nel periodo 1 aprile – 31 dicembre 2019, di incrementare il relativo costo del 30% al fine di fruire di quote di ammortamento più elevate.

Il Decreto introduce una limitazione prevedendo che la maggiorazione del costo non è applicabile sulla parte di investimenti complessivi superiore ad Euro 2,5 milioni.

TASSAZIONE AGEVOLATA UTILI REINVESTITI:

Viene prevista l’applicazione di un’aliquota IRES ridotta fino a concorrenza degli utili accantonati a riserve (diverse da quelle non disponibili), nei limiti dell’incremento del patrimonio netto. La riduzione opera secondo il seguente prospetto:

- 2019: 22,5%
- 2020: 21,5%
- 2021: 21%
- 2022: 20,5%
- da 2023: 20%

La nuova norma viene prevista, ai fini RIPEF, anche per imprese individuali e società di persone in contabilità ordinaria mentre è esclusa quella per i soggetti in semplificata.

Ai fini dell’attuazione concreta della norma è prevista l’emanazione di uno specifico D.M.

DEDUCIBILITA’ IMU IMMOBILI STRUMENTALI:

È stata modificata la percentuale di deducibilità dell’IMU relativa agli immobili strumentali come dal seguente prospetto:

- 2019: 50%
- 2020: 60%
- 2021: 60%
- 2022: 70%
- da 2023: 100%

AFFITTI NON RISCOSSI:

Relativamente agli immobili ad uso abitativo, per i soli contratti di locazione degli immobili ad uso abitativo stipulati a decorrere dal 1° gennaio 2020, qualora il locatore NON incassi i canoni di affitto potrà legittimamente non dichiarare gli stessi a condizione che la mancata percezione sia provata alternativamente:

- dall’intimazione di sfratto per morosità;

- dall’ingiunzione di pagamento

Non sarà quindi più necessario attendere la conclusione del procedimento di convalida dello sfratto per morosità del conduttore.

Per i contratti stipulati fino al 31 dicembre 2019 è riconosciuto un credito di imposta pari alle imposte versate sui canoni scaduti e non riscossi accertati nel processo di convalida dello sfratto.

APPLICAZIONE IVA IN MISURA MAGGIORE AL DOVUTO – SANZIONI:

 Per leggere la circolare completa acceda alla sua AREA RISERVATA.

CIRCOLARE N.19/Consulenza aziendale

OGGETTO: INVIO TELEMATICO CORRISPETTIVI

Con Provvedimento del 4.7.2019, l’Agenzia ha definito le modalità di trasmissione telematica dei corrispettivi da parte dei soggetti che, non disponendo ancora di un registratore telematico, si avvalgono della moratoria delle sanzioni per il primo semestre di vigenza dell’obbligo ed effettuano l’adempimento entro il mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione.

A tal fine, l’Agenzia ha reso noto che metterà a disposizione dei soggetti interessati i seguenti servizi online all’interno dell’area riservata del portale “Fatture e Corrispettivi”:

1) servizio di upload (caricamento) di un file contenente i dati dei corrispettivi complessivi della singola giornata, distinti per aliquota IVA/senza distinzione per aliquota (in caso di applicazione della ventilazione) ovvero di un file compresso contenente i file dei dati dei corrispettivi delle singole giornate

2) servizio web di compilazione dei corrispettivi complessivi giornalieri distinti per aliquota IVA/senza distinzione per aliquota (in caso di applicazione della ventilazione).

N.B.: I servizi sopra indicati saranno messi a disposizione dall’A.E. entro il 29 luglio 2019 e potranno essere utilizzati SOLO nel periodo transitorio ossia:

- dal 1 luglio al 31 dicembre 2019 per i soggetti con volume d’affari 2018 superiore a 400.000 euro e che quindi sono tenuti fin da ora alla trasmissione dei corrispettivi telematici;

- dal 1 gennaio al 30 giugno 2020 per i restanti soggetti.

 

FORMATO DEL FILE DA TRASMETTERE:

ISCRIZIONE NEWSLETTER

Inviando la prenotazione accetti il trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti degli articoli 7, 13 e 23 del D.Lgs. n. 196/2003. Nonché alla nuova normativa europea regolamento 679 del 2016 (GDPR)

SE.AV. SRL - via G. e G. Paglia 27 - 24122 Bergamo P.IVA e Codice fiscale: 03761680168
© Copyright 2017 . All Rights Reserved

Search